La formazione del personale civile

Analisi e diffusione del fenomeno delle nuove povertà in Italia - Anno 2016

Analisi e diffusione del fenomeno delle nuove povertà in Italia - Anno 2016
Progetto finalizzato assegnato all'Ufficio XI: Centro Studi, Ricerca e Documentazione della Direzione Centrale per le Risorse Umane del Dipartimento per le politiche del personale dell'amministrazione civile e per le risorse strumentali e finanziarie, per l'anno 2018.
In un contesto sociale ancora caratterizzato da una complessa congiuntura economica e percorso da spinte disgregatrici, da una parte si amplia significativamente la fascia di soggetti a rischio di sofferenza (singoli, anziani soli o con bassi redditi pensionistici, coniugi separati e divorziati, famiglie numerose e mono reddito, disoccupati o sottoccupati, immigranti indigenti e via dicendo), mentre dall'altra è sottoposta a fortissimo stress la tenuta delle tradizionali sedi di compensazione ed ammortizzazione ( in primis la famiglia), costrette a dar fondo alle proprie riserve economiche ed affettive per superare una crisi che è anche deficit di opportunità e di fiducia nel futuro.
L'approfondimento della suddetta tematica, di grande interesse, è stato condotto dal personale dell'Ufficio, affrontando, in modo analitico, regione per regione, i dati e le informazioni estrapolati dalla "Relazione periodica sullo stato delle province" - anno 2016, pervenuti dalle singole Prefetture-U.T.G. ed analizzati dall'Ufficio in collaborazione con l'Istituto "Guglielmo Tagliacarne".
Lo studio non si limita, però, a "fotografare" la situazione relativa all'anno 2016, ma, nella sua parte conclusiva, prende altresì in considerazione la situazione relativa al 2017, come descritta dall'Istat nel suo Rapporto annuale presentato in data 16 maggio 2018 alla Camera dei Deputati.


Data pubblicazione il 10/10/2018
Ultima modifica il 10/10/2018 alle 14:44

 
Torna su