La formazione del personale civile

EASO

Nel primo semestre del 2017 è proseguita l'attività didattica in materia di protezione internazionale, presso la sede di via Veientana 386 a Roma, con un ciclo di nuovi incontri ciascuno della durata di due giorni sulle diverse tematiche di: Inclusione, Tecniche d'intervista, Valutazione delle prove e C.O.I.
Il corso è organizzato d'intesa con la Commissione Nazionale per il Diritto d'Asilo e in collaborazione con EASO (European Asylum Support Office), un'agenzia dell'Unione europea istituita con l'obiettivo di rafforzare la cooperazione pratica in materia di asilo e di aiutare gli Stati membri a rispettare i loro obblighi europei e internazionali per dare protezione alle persone in difficoltà.  
E' destinato ai Presidenti e ai componenti effettivi e supplenti delle Commissioni territoriali per il riconoscimento della protezione internazionale e relative Sezioni. Per gli appartenenti alla carriera prefettizia la partecipazione al corso è considerata ai fini dell'assolvimento dell'obbligo formativo previsto dall'art.6 del d.lgs.139/2000.
L'iniziativa, a carattere residenziale, completa un percorso formativo che contempla, come propedeutica, la frequenza di un corso on-line sull'argomento.
La didattica si compone di lezioni teoriche, tecniche di intervista e laboratori specialistici.
L'intero corso si è svolto nelle seguenti date:

26 - 27 gennaio              Inclusione
2  -  3   febbraio             C.O.I.
23 - 24 febbraio             Tecniche d'intervista    
23 - 24 marzo                Valutazione della prova
6  -   7  aprile                C.O.I.    
4  -   5  maggio              Inclusione
22 - 23 giugno               Tecniche d'intervista
20 - 21 luglio                 Valutazione della prova

Data pubblicazione il 21/09/2017
Ultima modifica il 21/09/2017 alle 16:55

 
Torna su