La formazione del personale civile

NOTIZIE

 

 SEMINARIO EASO (EUROPEAN ASYLUM SUPPORT OFFICE)

 
Dal 4 al 5 maggio, presso la sede didattico residenziale di via Veientana a Roma si svolge la settima       edizione del modulo di Formazione EASO su "Inclusione" organizzato, a conclusione di una sessione di studio on-line, dalla Commissione Nazionale per il diritto di asilo in accordo con l'EASO e riservato ai presidenti e componenti effettivi e supplenti delle Commissioni territoriali per il riconoscimento della protezione internazionale e relative Sezioni.
Il modulo presenta, con un metodo strutturato e interattivo, la definizione di rifugiato e i motivi per il riconoscimento del diritto alla protezione sussidiaria. Spiega altresì il significato di termini fondamentali, come quello di persecuzione, in relazione sia al manuale dell'UNHCR sia alla nuova direttiva sulle qualifiche, i motivi previsti dalla convenzione, il nesso tra persecuzione (timore fondato) e i motivi previsti dalla convenzione, il principio fondamentale di non respingimento e altri elementi importanti per il riconoscimento della qualifica di rifugiato/rifugiata o di beneficiario/beneficiaria della protezione sussidiaria.


Programma  
Pubblicato il :

 IL DIRITTO D'ASILO E LA PROTEZIONE INTERNAZIONALE - CORSO DI FORMAZIONE PER VICEPREFETTI E MAGISTRATI

 
In programma dal 19 al 21 aprile, presso la sede didattico residenziale di Via Veientana 386 a Roma, un seminario dal titolo "Il diritto d'asilo e la protezione internazionale", organizzato dalla Commissione Nazionale per i diritti d'asilo e dal Dipartimento per le politiche del personale in raccordo con la Scuola Superiore della Magistratura.
Il corso, destinato a 30 viceprefetti presidenti di Commissioni territoriali e a 60 magistrati in servizio presso Sezioni di tribunale ordinario secondo un percorso di formazione comune di viceprefetti e giudici già avviato durante il 2016, è caratterizzato da ampi spazi di confronto e dibattiti sulle principali questioni controverse.
 
Pubblicato il :

 A SCUOLA DI LAVORO AL MINISTERO DELL'INTERNO

 
"Creare il nostro futuro partendo da qui". E' questa l'espressione utilizzata dagli studenti dell'Istituto d'Istruzione Superiore Luca Paciolo per definire in una frase la loro esperienza di tirocinio a contatto per una settimana con gli Uffici della Sede didattico residenziale.
L'iniziativa, nata nell'ambito dell'alternanza scuola lavoro prevista dalla riforma della "Buona Scuola" varata nel 2015, grazie ad una convenzione stipulata tra il Dipartimento per le politiche del personale e l'Istituto Paciolo, ha visto 29 studenti provenienti dalle classi IV A e V F confrontarsi, dal 3 al 7 aprile, con il mondo del lavoro della Pubblica Amministrazione ed in particolare del Ministero dell'Interno.
Durante il tirocinio gli studenti hanno potuto meglio comprendere le funzioni amministrative testando sul campo, attraverso esercitazioni e simulazioni, le informazioni teoriche trasmesse dai referenti degli Uffici coinvolti.
Un'esperienza importante per il futuro orientamento di questi ragazzi che, nel ringraziare tutto il personale della Sede, hanno auspicato di poter godere ancora di simili occasioni estendendole anche ad altri alunni.
 
Pubblicato il :

 SEMINARIO EASO (EUROPEAN ASYLUM SUPPORT OFFICE)

 
Il 6 e 7 aprile, presso la sede didattico residenziale di via Veientana a Roma, si svolge il modulo di Formazione EASO su "Country of origin information" (COI), organizzato dalla Commissione Nazionale per il diritto di asilo in accordo con l'EASO.
Le due giornate formative, proposte a conclusione di una sessione di studio on-line, sono riservate ai presidenti e componenti effettivi e supplenti delle Commissioni territoriali per il riconoscimento della protezione internazionale e relative Sezioni.
Le COI sono uno strumento importante nella procedura di determinazione della protezione internazionale, utili in particolare per la preparazione del colloquio personale.
Il modulo consente ai partecipanti di imparare a conoscere i diversi aspetti delle COI nell'ambito della procedura, fornendo loro l'opportunità di esaminare le strategie e le competenze in materia di ricerca, le tipologie e la valutazione delle fonti e di apprendere il modo in cui applicare gli standard qualitativi.
 
 
Pubblicato il :

 CORSO PER RAPPRESENTANTI DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA

 
Nell'ambito delle iniziative a carattere obbligatorio previste per il personale di questa Amministrazione, la Scuola Nazionale dell'Amministrazione (SNA) ha organizzato, d'intesa con questa Sede didattico-residenziale del Dipartimento per le Politiche de Personale e con l'I.N.A.I.L., il corso previsto dal Dlgs.81/2008 per il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza.
L'iniziativa di formazione è articolata su quattro giornate. Le lezioni si tengono da martedì 4 a venerdì 7 aprile dalle ore 9.00 alle 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 18.00, presso la sede dell'I.N.A.I.L. sita in Roma, Piazzale Pastore n. 6.
In particolare il corso mira a fornire ai Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza le conoscenze di base, necessarie per svolgere al meglio il proprio compito nell'ambito dell'organizzazione della Sicurezza nei luoghi di lavoro.
 
Pubblicato il :

 
Torna su