La formazione del personale civile

notizie EASO

 

 SEMINARIO EASO (EUROPEAN ASYLUM SUPPORT OFFICE)

 
Il 2 e 3 febbraio, presso la sede didattico residenziale di via Veientana a Roma, si svolge il modulo di Formazione EASO su "Country of Origin Information" (COI), organizzato dalla Commissione Nazionale per il diritto di asilo in accordo con l'EASO e riservato ai presidenti e componenti effettivi e supplenti delle Commissioni territoriali per il riconoscimento della protezione internazionale e relative Sezioni.
Le COI sono uno strumento importante nella procedura di determinazione della protezione internazionale, utili in particolare per la preparazione del colloquio personale.
Il modulo consente ai partecipanti di imparare a conoscere i diversi aspetti delle COI nell'ambito della procedura, fornendo loro l'opportunità di esaminare le strategie e le competenze in materia di ricerca, le tipologie e la valutazione delle fonti e di apprendere il modo in cui applicare gli standard qualitativi.
 
 
Pubblicato il :

 SEMINARIO EASO (EUROPEAN ASYLUM SUPPORT OFFICE)

 
Dal 26 al 27 gennaio la sede didattico residenziale di via Veiantana a Roma ospita la settima edizione del modulo di Formazione EASO su "Inclusione" organizzato, a conclusione di una sessione di studio on-line, dalla Commissione Nazionale per il diritto di asilo in accordo con l'EASO e riservato ai presidenti e componenti effettivi e supplenti delle Commissioni territoriali per il riconoscimento della protezione internazionale e relative Sezioni.

Il modulo presenta, con un metodo strutturato e interattivo, la definizione di rifugiato e i motivi per il riconoscimento del diritto alla protezione sussidiaria. Spiega altresì il significato di termini fondamentali, come quello di persecuzione, in relazione sia al manuale dell'UNHCR sia alla nuova direttiva sulle qualifiche, i motivi previsti dalla convenzione, il nesso tra persecuzione (timore fondato) e i motivi previsti dalla convenzione, il principio fondamentale di non respingimento e altri elementi importanti per il riconoscimento della qualifica di rifugiato/rifugiata o di beneficiario/beneficiaria della protezione sussidiaria.
 
Programma  
Pubblicato il :

 
Torna su