La formazione del personale civile

notizie IV corso Consiglieri

 

 IV CORSO DI FORMAZIONE INIZIALE DEL PERSONALE DELLA CARRIERA PREFETTIZIA

 
Dal 27 giugno al I° luglio i partecipanti alla dodicesima settimana di programmazione affrontano le tematiche riguardanti la governance del territorio, con particolare riguardo ai servizi di interesse generale ed ai servizi pubblici locali, questi ultimi sia in riferimento all'incidenza dei loro modelli organizzativi sui bilanci degli Enti locali sia rispetto alla liberalizzazione di tali servizi e alla loro gestione in regime di concorrenza. Un'attenzione particolare nella mattinata di martedì 28 giugno è riservata alla problematica giuspubblicistica della garanzia di effettività dei livelli essenziali delle prestazioni concernenti i diritti civili e sociali dei cittadini.



Programma XII settimana Per saperne di più
Pubblicato il :

 IV CORSO DI FORMAZIONE INIZIALE DEL PERSONALE DELLA CARRIERA PREFETTIZIA

 
Il corso, giunto all'undicesima settimana di programmazione, focalizza l'attenzione sulle tematiche relative all'amministrazione e governo del territorio. Nel modulo sono quindi approfondite le varie forme di cooperazione istituzionale e la governance locale, con riferimento particolare alla difesa del suolo e alla tutela ambientale.



Programma XI settimana Per saperne di più
Pubblicato il :

 IV CORSO DI FORMAZIONE INIZIALE DEL PERSONALE DELLA CARRIERA PREFETTIZIA

 
Dal 13 al 17 giugno prosegue e si conclude il modulo dedicato all'applicazione del sistema sanzionatorio amministrativo. Durante questa settimana i consiglieri verificano le conoscenze apprese nelle giornate formative precedenti in appositi laboratori sotto la guida di colleghi qualificati ed esperti del settore.


Programma X settimana Per saperne di più
Pubblicato il :

 IV CORSO DI FORMAZIONE INIZIALE DEL PERSONALE DELLA CARRIERA PREFETTIZIA

 
Ha inizio lunedì 6 giugno il modulo di due settimane dedicato al "Sistema Sanzionatorio".
I 50 consiglieri approfondiscono, con dirigenti dell'Amministrazione e illustri esperti della materia, i delicati compiti di tutela preventiva e di repressione delle violazioni di norme depenalizzate che il Codice della strada e la copiosa legislazione in materia di pubblica sicurezza, nonché quella in materia di assegni, attribuiscono al Prefetto. Particolare risalto viene dato anche alle novità contenute nei decreti legislativi 7 e 8 del 15 gennaio 2016 ed ai processi di automazione delle procedure di applicazione del sistema sanzionatorio amministrativo nelle prefetture-utg".  
 
 
Pubblicato il :

 
Torna su